Stampa questa pagina

Il 13 gennaio parte la stagione del Teatro dei Vigilanti “Renato Cioni”

Scritto da  Sabato, 11 Dicembre 2021 10:09

Annunciata la nuova stagione del Teatro dei Vigilanti “Renato Cioni” di Portoferraio che partirà il 13 gennaio.
Un cartellone che propone grandi artisti del panorama teatrale italiano grazie alla rinnovata collaborazione del Comune di Portoferraio con la Fondazione Toscana spettacolo.

 

IL PROGRAMMA:

Giovedì 13 gennaio
“Cosa Nostra raccontata ai bambini”

Ottavia Piccolo e i soliti dell’Orchestre Multietnica di Arezzo tornano a confrontarsi in scena con le parole di Stefano Massini.

 

Giovedì 27 gennaio
“Un pianeta ci vuole”
Ugo Dighero con Daniele Ronco riflettono sulle grandi sfide ambientali del nostro presente.

 

Sabato 5 febbraio
“Novecento”

Dalla narrazione di Alessandro Baricco, Eugenio Allegri torna a dare vita al musicista jazz che non scende mai dal transatlantico Virginian e da lì coglie l’anima del mondo.

 

Domenica 20 febbraio
“Persone naturali e strafottenti”

Marisa Laurito in scena con un originale allestimento dell’opera più controversa di Giuseppe Patroni Griffi.

 

Giovedì 3 marzo
“That's Amore”
spettacolo di danza con le coreografie di Marco Betti e produzione del Balletto Siena/Livearts.

 

Sabato 12 marzo
“A spasso con Daisy”
di Alfred Uhry nell’adattamento di Mario Scaletta, con Milena Vukotic.

 

Venerdi 25 marzo
“La scoperta del Giaconi. Indagine lampo a Portoferraio”.
In scena un progetto teatrale socio-umanistico frutto dell’indagine condotta a Portoferraio dal 16 al 24 marzo.

 

Sabato 9 aprile
“Gli uomini vengono da Marte e le donne da venere”

Spettacolo con Debora Villa.

 

Campagna abbonamenti: dal 14 dicembre al 24 presso l’Infopoint di Portoferraio, dal lunedì a sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 18.30.

Prevendita biglietti: presso l’infopoint la settimana precedente ogni spettacolo.

 

La programmazione 2021-2022 al Teatro dei Vigilanti prevede anche quest'anno la rassegna "Domeniche a Teatro" pensata per i bambini.

 

Domenica 30 gennaio
“Hansel e Gretel” fiabe jazz.

Uno spettacolo di teatro e musica che trasporta bambini e adulti nel mondo della fantasia.

 

Domenica 13 febbraio
“Pollicino Pop”

Nuovo approccio ai classici per l’infanzia che si muove sul filo delle emozioni.

 

Domenica 27 febbraio
“Il Circo delle pulci del prof Bustric”

Recitazione e il racconto si uniranno alla magia, alla pantomima e alla giocoleria.

 

Domenica 6 marzo
“Mignolina Rap”

spettacolo di canzoni, musica e pupazzi in gommapiuma che animeranno questa divertente versione della Mignolina di H.C. Andersen.

 

Gli spettacoli inizieranno alle ore 16.

Vota questo articolo
(5 Voti)
Ultima modifica il Sabato, 11 Dicembre 2021 10:18