Stampa questa pagina

Ritorna il "Premio Beppe Lieto" nell'ex Ristorante di Procchio

Scritto da  ER Venerdì, 05 Luglio 2013 05:10

Il Comune di Marciana, in collaborazione con l'Associazione Pro Loco Procchio, indice per l’anno 2013 la seconda edizione del “Premio Elba Beppe Lieto” riservato a pittori ed allievi delle scuole d’arte in memoria dell’Artista. All'interno dell'articolo il bando per partecipare al concorso

Il Comune di Marciana, in collaborazione con l'Associazione Pro Loco Procchio, indice per l’anno 2013 la seconda edizione del “Premio Elba Beppe Lieto” riservato a pittori ed allievi delle scuole d’arte in memoria dell’Artista Beppe Lieto.
Il Premio, nato lo scorso anno con l'intenzione di valorizzare i numerosi artisti che vivono all'Elba o comunque amano lasciarsi ispirare
dall'isola nella loro pittura, ha anche lo scopo di ricordare una fase importante del passato culturale locale legato ai famosi "Pittori delle Dune" che negli anni "50 invadevano la spiaggia di Procchio creando un vero e proprio movimento artistico, di cui Beppe Lieto faceva vincitori2012parte.
L'Edizione 2012 fu vinta dal Viennese Alex Rienesh con un delicato e poetico acquerello raffigurante "La Guardiola", mentre il premio destinato alla categoria dei più giovani andò all'architetto scrittore, esperto di storia elbana Silvestre Ferruzzi.
Il concorso prevede un evento espositivo con l’assegnazione di una targa e un premio in denaro al primo classificato e di una targa al primo classificato fra i giovani.
L’esposizione delle opere si svolgerà a Procchio (Isola d'Elba) nei locali dell’ex ristorante in Via delle Ginestre N° 51 dal 20 al 28 agosto 2013.
Di Seguito tutte le informazioni per partecipare al concorso:

CRITERI DI AMMISSIONE
Il concorso è aperto a tutti i pittori che soggiornano o che abbiano soggiornato all’Isola d’Elba, nonché a tutti gli Artisti nativi o residenti, che possano presentare un'opera con un soggetto paesaggistico elbano. Non ci sono restrizioni né sulla tecnica né sul supporto da utilizzare purché si tratti di opera pittorica. La misura massima consentita per ogni lato dell’opera è di cm 100 (compresa l'eventuale cornice). Ogni Artista potrà presentare al massimo due opere.
GIURIA
La Giuria del Premio Elba Beppe Lieto sarà composta da professionisti ed Artisti che hanno conosciuto e seguito Beppe Lieto nella sua carriera artistica. Fra questi: Rosanna Barbiellini Amidei, Giuseppe Massimo Battaglini, Luciano Regoli, Raffaella Baraldi.
SELEZIONE
La Giuria, alla presenza di una commissione composta da uno o più membri del Comitato Organizzatore e di un Pubblico Funzionario, selezionerà, fra quelle pervenute, venti opere per l'esposizione e procederà poi all'aggiudicazione dei premi. Gli Artisti delle opere selezionate saranno avvisati tempestivamente dal Comitato Organizzatore.
Le decisioni della Giuria sono inappellabili e insindacabili.
PREMI
I premi verranno consegnati durante la serata di inaugurazione dell'esposizione dedicata al Premio Elba Beppe Lieto che avrà luogo a Procchio in via delle Ginestre N°51 il giorno 20 agosto 2013 alle ore 21.30 alla presenza delle autorità locali e consistono in:
una somma in denaro di Euro 400,00 (quattrocento Euro) ed una targa per  l'Artista primo classificato,
una targa per il primo classificato fra gli Artisti giovani.
Gli Artisti selezionati dovranno assicurare la loro presenza o delegare altra persona a ritirare l'eventuale premio.
ESPOSIZIONE
Le opere prescelte resteranno esposte ogni sera nei locali dell’ex ristorante in Via delle Ginestre N°51 e nella piazzetta antistante il locale dal 20 al 28 agosto 2013.
Il Comitato Organizzatore sarà il solo responsabile della scelta dello spazio riservato a ciascun lavoro e alla sua disposizione come di ogni altro aspetto relativo all’esposizione delle opere al pubblico.
Il Comitato Organizzatore declina ogni responsabilità per eventuali furti, incendi o danni di qualsiasi natura sia durante il periodo dell’accettazione che durante l’esposizione.
Ogni richiesta di assicurazione dovrà essere sottoscritta dall’Artista stesso.
QUOTA DI ISCRIZIONE
I candidati dovranno versare una quota di iscrizione di € 20,00 (Euro 20/00) per una sola opera o di € 40,00 (Euro 40/00) per due opere.
I pagamenti dovranno essere effettuati  in contanti alla consegna del materiale o tramite bonifico bancario al codice IBAN IT41K0503470700000000000372 specificando come causale: Iscrizione Premio Elba Beppe Lieto.
TERMINI E MODALITA' DI PARTECIPAZIONE
Gli Artisti che intendono partecipare al concorso devono far pervenire le opere complete della documentazione richiesta entro il 15 agosto 2013.
L'opera o le opere, in originale, recante/i sul retro titolo e nome dell'Artista possono essere consegnate a mano (previo appuntamento al 339.1841680) o spedite a: Comitato Organizzatore presso Famiglia Lieto in via di Spartaia, 2 - Procchio 57030 - Isola d’Elba (LI), con la seguente documentazione allegata:
Curriculum artistico sintetico ed eventuale documentazione relativa all’attività artistica.
Fotocopia di un documento di riconoscimento.
Copia della ricevuta di pagamento della quota di iscrizione.
Scheda di adesione compilata e firmata (per i partecipanti minorenni è richiesta l’autorizzazione firmata da uno dei genitori e copia di un suo documento di riconoscimento).

La scheda di adesione può essere scaricata:

dal sito del Comune di Marciana all'indirizzo:  www.comuncedimarciana.li.it nella cartella "Bandi" sotto "Banca dati"
dalla pagina facebook: www.facebook.com/PremioElbaBeppeLieto
oppure può essere richiesta:
all'indirizzo di posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
telefonando al numero 339.1841680

Le opere dovranno essere già completamente asciutte e predisposte per l’esposizione (supporti, ganci, ecc.). Le spese di trasporto per l’invio ed il ritiro dell'opera sono a carico dei partecipanti.
L’invio del materiale richiesto implica l’accettazione di tutte le norme contenute nel presente Bando di Concorso.
RITIRO DELLE OPERE
Le opere non selezionate dovranno essere ritirate dagli stessi Artisti o da altri muniti di delega e fotocopia del documento dell’Artista dopo il 20 agosto 2013, ed entro il 15 settembre, previo appuntamento, contattando il Comitato Organizzatore all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o al numero 339.1841680.
Le venti opere selezionate per l'esposizione dovranno essere ritirate con le stesse modalità sopraindicate dopo il 28 agosto ed entro il 15 settembre.
COMITATO ORGANIZZATORE
Il Comitato Organizzatore è composto da: Angela Provenzali, Fiamma Lieto, Fiore Lieto, Mario Ciunci e Lorena Provenzali.
CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
La partecipazione al Premio è subordinata al rispetto dei requisiti e degli adempimenti indicati nel Regolamento di cui l’Artista deve dichiarare piena conoscenza e accettazione. La mancanza o la non veridicità, nella domanda di partecipazione, di dati e informazioni previsti dal Regolamento del Premio comportano l’esclusione/decadenza dal Premio stesso, senza che sia dovuta comunicazione al candidato.
Ciascun partecipante, sotto la propria responsabilità, dichiara di essere unico ed esclusivo autore delle opere con le quali intende partecipare al Premio.
I partecipanti sollevano i promotori dell’iniziativa e la Giuria da qualsiasi responsabilità derivante dall’opera presentata, dalla sua originalità e paternità, dalla violazione dei diritti di autore e delle riproduzioni.
I dati personali dei candidati verranno conservati e divulgati unicamente con finalità di documentazione e promozione dell’attività artistica dei partecipanti stessi. A tal fine il candidato acconsente che nome e cognome, oltre alla nota biografica da lui fornita ed alla fotografia dell’opera, possano essere riprodotte in pubblicazioni, comunicati stampa, e ogni altro materiale promozionale e informativo riguardante il Premio.
Durante lo svolgimento della mostra il Comitato Organizzatore non è responsabile di eventuali riproduzioni fotografiche eseguite dal pubblico.
Il Comitato Organizzatore ha diritto di decisione finale su tutto quanto non specificato nel presente bando e si riserva il diritto di apportare variazioni qualora se ne presenti la necessità.
L’adesione e la partecipazione al Premio implica l’accettazione incondizionata di tutte le disposizioni del presente Bando.

Vota questo articolo
(0 Voti)