Stampa questa pagina

Portoferraio, scarichi illeciti di rifiuti da bonificare

Scritto da  Gruppo d’Intervento Giuridico odv Venerdì, 07 Gennaio 2022 13:19

 

L’associazione ecologista Gruppo d’Intervento Giuridico (GrIG) ha inoltrato, in data 7 gennaio, una specifica istanza di accesso civico, informazioni ambientali e adozione dei provvedimenti di bonifica ambientale in relazione a scarichi illeciti di rifiuti di varia natura presso la località Antiche Saline, Via Fosso del Riondo, Via della Ferriera, in Comune di Portoferraio.

 

Interessati il Comune di Portoferraio e i Carabinieri Forestale.

 

L’intero territorio comunale di Portoferraio è tutelato con vincolo paesaggistico (decreto legislativo n. 42/2004 e s.m.i.), ma in ogni caso l’abbandono ed il deposito incontrollato di rifiuti sul suolo, nel suolo, nelle acque superficiali e sotterranee sono vietati (art. 192 del decreto legislativo n. 152/2006 e s.m.i.): il sindaco competente dispone con ordinanza a carico del trasgressore in solido con il proprietario e con il titolare di diritti reali o personali sull’area la rimozione dei rifiuti ed il ripristino ambientale. Trascorso infruttuosamente il termine assegnato, provvede d’ufficio l’amministrazione comunale in danno degli obbligati.

 

Il GrIG auspica un rapido intervento di bonifica ambientale per difendere ambiente e salute pubblica.

 

Gruppo d’Intervento Giuridico odv

Vota questo articolo
(13 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 07 Gennaio 2022 14:26