Stampa questa pagina

Corso abbreviato per OSS, CGIL: “La Asl garantirà il doppio dei posti. Risultato importante”

Scritto da  Ufficio Stampa CGIL Livorno Venerdì, 13 Maggio 2022 08:26

A partire dal prossimo anno la Asl garantirà un maggior numero di posti in favore di quei cittadini della provincia livornese interessati a partecipare al corso di formazione abbreviato (operatori già in possesso di qualifica ADB/OSA) per ottenere la qualifica professionale di operatore sociosanitario (OSS). Un risultato importante, su cui Cgil e Fp-Cgil si sono battuti da tempo.

 

A partire dal prossimo anno la Asl Toscana nordovest metterà a disposizione dei cittadini della provincia livornese non più una sola aula, bensì due. Ciò significa che i posti a disposizione dei livornesi saranno raddoppiati e dunque saranno complessivamente una sessantina. La conferma ci è stata fornita nei giorni scorsi nel corso di un incontro con i vertici aziendali. Il corso abbreviato per la qualifica professionale di OSS organizzato dalla Asl Toscana nordovest si svolge ogni anno, ha una durata di 400 ore ed è aperto a coloro che dispongono già della qualifica di Assistente di base (per coloro che sono sprovvisti di questo titolo viene invece organizzato un corso di 1000 ore).

 

Fino a oggi i posti disponibili per partecipare al corso abbreviato sono stati – per quanto riguarda i residenti nelle province di Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara - complessivamente 120: un numero estremamente esiguo, considerando anche che il bisogno di tali professionalità è in progressivo aumento. La decisione dell'Asl di accogliere pertanto la nostra richiesta di estendere il numero dei posti disponibili è da ritenersi estremamente importante.

 

Le preselezioni per il corso abbreviato del 2023 inizieranno presumibilmente nei prossimi mesi. La procedura per chiedere di poter partecipare alla prova preselettiva – come da noi richiesto più volte - verrà semplificata e ciò dovrebbe comportare anche una riduzione dei costi d'iscrizione e uno snellimento delle tempistiche.

 

L’azienda sanitaria ci ha inoltre garantito l’organizzazione per l’anno 2023 di un corso complementare (O.S.S.S). La Fp-Cgil organizzerà come sempre dei corsi di preparazione alla prova selettiva: tutti coloro che fossero interessati a partecipare alle lezioni sono invitati a contattarci.

 

Marta Donato (funzionaria Fp-Cgil provincia di Livorno con delega al terzo settore)

Simone Assirelli (funzionario Fp-Cgil provincia di Livorno con delega alla sanità)

Monica Cavallini (vicesegretaria generale Cgil provincia di Livorno)

Vota questo articolo
(6 Voti)
Ultima modifica il Venerdì, 13 Maggio 2022 09:19